antonella cilento

Bestiario Napoletano, il nuovo libro di Antonella Cilento

Bestiario Napoletano - Antonella CilentoEsce in libreria la prossima settimana il nuovo libro di Antonella Cilento, Bestiario Napoletano (Laterza). Una raccolta di ritratti di persone, personaggi, animali bizzarri che popolano l'universo della città dove la scrittrice è nata e vive.

Dal risvolto e dalla terza di copertina:

La zoccola, le balene, i chiattilli, le civette, il monaciello, le mosche doro, le teste di cavallo, i coccodrilli, i nuovi migranti, i grandi scrittori, l'immancabile diavolo, i calzolai, gli acquafrescai, i magnafoglie. E poi palazzi, strade, persone, mestieri raccontati con penna da scrittrice. Dai giovani "prostituti" d'oggi, passando per Cervantes, alla scoperta dei sagliuti, i nuovi arricchiti, dalle PR a Sartre, dalle madonne che camminano ai dinosauri nascosti nelle chiese. Le categorie umane e animali che abitano Napoli e la percorrono, nel tempo e nello spazio, prendono forma in una girandola di tipologie, dove i riti antichissimi di una città eterna - il coro dei santi con cui si dialoga come fossero parenti, i sangui che si sciolgono e le capuzzelle dei morti venerate come divinità protettrici - accompagnano il lettore dentro e oltre i tanti luoghi comuni della napoletanità e di quell'umanità speciale che da sempre la abita.

Strade, case, fantasmi e napoletani in carne ed ossa, esseri infimi e celesti, scrittori, pittori, musicisti, belve, insetti, dinosauri e diavoli, madonne, angeli e asini.
Se siete stati lettori di fiabe lo sapete: ogni luogo magico dell'umanità è abitato da bestie.

Leggi un estratto del libro
Acquista Bestiario Napoletano su Amazon.it:

© 2014-2017 Antonella Cilento - Tutti i diritti riservati